Time Machine

Artisti

Flyin’ Monkeys

Flyin’ Monkeys

Voce solista: Stefano Lai
Chitarre, seconda voce: J.P Camacho
Basso: Izio Hesse
Batteria: Stefano Marchioro

Il destino molte volte è imprevedibile, in questo caso fa scontrare due nuclei radioattivi nell’Ottobre 2014; Maurizio Hesse (Basso) e Jean Hidalgo (Chitarra) cercano un batterista e un cantante. Trovano Stefano Marchioro (Batteria) e Stefano Lai (Voce) che a loro volta cercavano un bassista e un chitarrista. Nascono I Flyin’ Monkeys, ispirandosi per il nome alle scimmie del romanzo fantasy “Il mago di OZ”

Fu subito magia, la quale fece sbocciare un forte legame insieme alla voglia concreta di creare un sound originale e proprio, nonché all’obbiettivo di fare della musica la propria vita senza aver troppa paura di sognare.
In tre mesi di prove il gruppo scrive sette canzoni e decide di registrarle a gennaio 2015 e di farne il proprio primo EP.
Extended Play che spazia dal Funky all’Hard Rock, per poi passare all’Indie e al Progressive, disinteressandosi completamente dei paletti prefissati da un genere musicale.

Nel mese di Marzo 2015 il gruppo apre le danze alle esibizioni dal vivo e ora cerca di trovare spazio del panorama musicale dell’alto milanese – laghi.
Il legame si fa sempre più forte e frenetico e le idee non accennano a diminuire.
Un inizio di carattere da una band che vuole andare per vie dirette senza troppi mezzi termini.

Si vedrà cosa riserverà il futuro, sperando che sia promettente come questo preludio…

Pagina Facebook

Share Button